Siviglia Cittá della Opera

Siviglia Cittá della Opera

Europa Hotel Seville, riferisce:

 La città di Siviglia è considerata una delle città più importanti del mondo della lirica.
Autori come Mozart, Beethoven e Bizet, hanno portato il nome di Siviglia tutto il mondo con importanti produzioni universali hanno dato fama alla città e sono diventati una delle città di vecchi candidati europei più nel mondo operistico. E va ricordato che il Siviglia è presente in più di 100 opere.
Siviglia Cittá della Opera

 Per capire come nasce il mito "di Siviglia, una città della lirica", risalgono ai secoli XVI e XVII, quando i grandi artisti e scrittori di tutto il mondo, hanno apprezzato la città come un luogo geografico. Quando grandi scrittori del Secolo d'Oro cominciò a scrivere per la città, ed evidenziare la bellezza delle sue strade, edifici o luoghi, indirettamente, è diventato un esotico e suggestivo per lo sviluppo di grandi opere romantiche nel corso del XVIII e XIX.

 Opere come "Carmen", "Il Barbiere di Siviglia", "Don Giovanni", "Le nozze di Figaro", "La Favorita", "Fidelio", "La Forza del Destino" .... sono esempi di opere ispirate la città, e si trova nei casi reali e in altri evocato, dove i visitatori possono andare su itinerari "di Siviglia, una città della lirica".

 Il visitatore noterà questa eredità importante, durante la navigazione "in situ" scenari e luoghi che hanno ispirato i maestri d'opera del tempo. Questo percorso è stato progettato per offrire ai visitatori un tour di tutti quegli spazi fisici della città, che sono stati citati nelle opere più rappresentative ispirati Siviglia.

 I due percorsi sono Siviglia "di Siviglia, teatro di tempo" e "La via dei tre miti"
 Il primo, è divisa in due tracce, ed è progettato in modo che i visitatori possono camminare tutti quegli spazi fisici della città che sono stati nominati nel più rappresentativo di Siviglia opere come "Carmen", "Il Barbiere di Siviglia", " La Favorita "," Fidelio "," La Forza del Destino "," Don Juan of Tomorrow "e" Maria Padilla ". Sette opere meravigliose sempre legato alle strade, piazze ed edifici con luoghi reali in strada a Siviglia.

 Il primo percorso va enclaves come emblematico per la presenza di Siviglia nell'opera come la vecchia fabbrica di tabacco con la sua vecchia prigione, la Casa di Figaro, il Charity Hospital, la Real Maestranza de Sevilla, o l'attuale mercato Triana, costruito il vecchio Castello di San Giorgio, località legata a come molte opere liriche.
 Il secondo percorso di questo primo percorso ci porta in altri luoghi sparsi in tutto il centro storico della città, presenti in queste opere, come l'Alcazar, il quartiere ebraico, il Callejon del Agua, il Palazzo del Manara, e anche una proposta luogo immaginato, dove il balcone di Rosina nel Barrio de Santa Cruz.

 La strada Quest'ultimo, cita tre nomi che meritano particolare attenzione. "Il percorso dei tre miti" chi siamo i personaggi di Carmen, Don Giovanni e Figaro in dettaglio, suggerendo paesaggi, scene e ricreative in posa proponendo che si muovono allo stesso tempo questi miti sono stati concepiti dagli autori e compositori di fama .
 Il primo percorso, dedicato al grande mito della Carmen, Mérimée inizialmente immaginato e progettato per notevole fama di Bizet. Questo zingaro indipendente, suadente e passionale ben presto emersa come un simbolo romantico di ideali opposti alla mentalità europea del tempo, ha trovato nella esotica Siviglia, il luogo ideale per sviluppare la sua rete di fiction.

Siviglia Cittá della Opera La strada Quest'ultimo è dedicato a Don Juan, il mito spagnolo che ha permeato la cultura mondiale con Don Chisciotte. Questo personaggio fittizio ispirato al protagonista della commedia di Tirso "The Trickster di Siviglia e il convitato di pietra" ha portato in più di cinquanta opere.

 Anche se questo mito ha attraversato diverse città rinnovati nel tempo, è a Siviglia durante il periodo romantico, dove si sono ingranditi. Tanto che la sua vasta influenza ha insistito per tutta la storia con personaggi entroncarlo storico di Siviglia.

 Questo itinerario ci porterà a visitare questi ambienti unici, come quello al di fuori della casa di Don Juan Tenorio, la casa di Dona Ana de Pantoja (fidanzata di lavoro di Don Juan Zorrilla), o la tomba del Tenorio che si trovava alla corrente Arquillo Hall.


 Il terzo percorso ci porta ad un altro grande mito presente in una trentina di opere, quello di Figaro, un personaggio immaginario protagonista di "Il Barbiere di Siviglia", "Le nozze di Figaro" e "senso di colpa madre" creato dai Beaumarchais autore francese alla fine del Settecento da un lavoro di Cervantes.

Collegare il primo lavoro a Siviglia, perché la capitale era ancora considerato un punto di riferimento di romanticismo in un periodo in cui altre città europee hanno attuato cambiamenti sociali derivanti dalla Rivoluzione francese. Così nasce il personaggio di Figaro, ha portato l'opera di Rossini e Mozart, tra gli altri, ci siamo trasferiti a Siviglia in figura.

Questo itinerario ci porta alla Casa di Figaro, nei magici dintorni del Alcazar, l'Archivo de Indias e la Cattedrale. È necessario visitare il famoso quartiere di Santa Cruz, dove Figaro ha sviluppato molte delle avventure che alimentano il lavoro. Infine, sulla strada Argote de Molina, possiamo immaginare il balcone di Rosina si fa riferimento Beaumarchais nella sua famosa opera "Il Barbiere di Siviglia”.

Prenotazione hotel da Siviglia

Siviglia Cittá della Opera

Chiediamo il permesso di ottenere dati statistici sulla sua navigazione su questo sito, ai sensi del regio decreto legge 13/2012. Se si continua a navigare in considerazione di accettare l'utilizzo dei cookie. OK | Maggiori informazioni