Blog

La sorpresa di Zurbarán

La sorpresa di Zurbarán
La sorpresa di ZurbaránCon il nostro titolo, la sorpresa di Zurbarán riguarda ai dipinti straordinari che si possono trovare in questo nuovo museo. Gli alberghi di Siviglia centro, invitano ai visitatori e gli ospiti di poter vivere questa esperienza, come la collezione di dipinti rendono un tesoro prezioso per la nostra città. Prezzi e promozioni durante tutto l'anno offrono la possibilità di soggiornare in uno dei magici alberghi nelle vicinanze al centro storico. Nel convento di Santo pozzo se nasconde un museo che contiene tredici arcangeli attribuiti al pittore nato in Estremadura, tra le altre opere d'arte . Ci sono dipinti e sculture del nostro patrono San Nicola di Bari in ogni angolo. La chiesa ha bei luoghi, con un Cristo di Pedro Roldán, un bellissimo altare barocco con un centro dorato e il resto in legno e un Cristo in una piccola urna.

La sorpresa di Zurbarán nel Museo

Il museo si trova nella parte superiore del convento, sta entrando un dipinto anonimo del XVI secolo intitolato Peste a Siviglia. Che è visitato, diversi artisti vengono a studiare dal Museo del Prado di Madrid. Poi un corridoio si apre ed è qui che sono le dieci arcangeli di Zurbarán. Il museo dispone di sei gallerie che espongono opere d'arte come un Bambino Gesù di Ruiz Gijón, una Vergine di Francisco Meneses un San di di Juan Espinal, una pastora Divina di Cristoforo Ramos, altri pregevoli dipinti come Vergine dil rifugio e una collezione di calici. Il museo è registrato come tale nel Comune andaluso e ora ha delle visite pubbliche per svolgere la visita , è necessario farlo su appuntamento.
0 Commenti in La sorpresa di Zurbarán

Nessuno ha ancora commentato! Essere il primo a farlo!

lasciare i vostri commenti
Chiediamo il permesso di ottenere dati statistici sulla sua navigazione su questo sito, ai sensi del regio decreto legge 13/2012. Se si continua a navigare in considerazione di accettare l'utilizzo dei cookie. OK | Maggiori informazioni